Scegli la tua Cult City e inizia la tua visita

“Mi piace molto andare in bici da corsa. Lo faccio per tenermi in forma: per fare il cuoco bisogna essere allenati. Dirigere una cucina è come dirigere un’orchestra. Occorrono mille occhi. Quando vado in bici trovo un tempo tutto per me: resto solo con i miei pensieri. E questo mi ricarica.”

 

Pedalare è rimettere le cose a posto, nella testa e nello spirito. Bici e cucina hanno per me alcuni punti di contatto. La Milano-Sanremo mi fa pensare alla primavera, a un piatto come la torta Pasqualina con carciofi ed erbette. Alla fine di un Giro di Lombardia preparerei invece zafferano e riso: con la sua spirale d’oro-zafferano sul bianco dei chicchi, richiama il giro di una ruota. Se penso invece al Velodromo Vigorelli, mi viene in mente una torta millefoglie: quel girare sulla pista assomiglia alla lavorazione della sfoglia. Un gesto che si ripete circolare all’infinito”.

FacebookTwitterEmailShare
“Mi piace molto andare in bici da corsa. Lo faccio per tenermi in forma: per fare il cuoco bisogna essere allenati.”
Davide Oldani
Cuoco

INBICI / Organizza il tuo viaggio

InBici /In 48h
La mappa dei 10 più importanti macropercorsi ciclabili, da percorrere in più giorni.
In Bici/ Magazine
10 ciclovie per una giornata in bici. Lungo i laghi, sugli argini, tra praterie, borghi e tappe golose
In Bici / Eventi
Bike test, ciclostoriche e pedalate notturne. Scopri 12 mesi di eventi in Lombardia
Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza sul nostro sito. Se desideri saperne di più clicca qui.
Se chiudi questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.
X